Tutte le volte che annusi un fiore, sbucci un’arancia o un mandarino, ti trovi in un bosco in montagna, tocchi una pianta officinale o utilizzi una spezia in cucina, il profumo che percepisci è proprio quello dell’olio essenziale che è contenuto nella pianta.

L’olio essenziale è l’anima della pianta e contiene tutti i principi attivi e le informazioni energetiche che la caratterizzano.

L’olio essenziale è una miscela di molecole odorose prodotte dalla pianta stessa e queste sostanze aromatiche volatili si possono trovare nelle foglie, nei fiori, nei baccelli, nei rami, nelle bacche, nella resina, nei semi, nei legni e nelle scorze degli agrumi.

È una materia prima pura e viva che interagisce con l’uomo sia dal punto di vista fisico, psichico ed emotivo…un prodotto olistico della natura!

Come si possono utilizzare?

  • all’interno di creme neutre e oli vegetali per potenziare o creare i vostri cosmetici
  • in diffusione ambientale, attraverso un diffusore di oli essenziali
  • su un fazzoletto per inalazione a freddo
  • per bagni aromatici
  • per pediluvi
  • per suffumigi
  • per toccature nel caso di piccoli tagli, ferite, herpes (oli antisettici e cicatrizzanti);
  • nello shampoo, balsamo, maschera o impacco per i capelli;
  • nella lavatrice, al posto dell’ammorbidente con il bicarbonato o l’acido citrico;
  • per una pulizia della casa completamente naturale;
  • su legni e gessetti, per profumare la biancheria e i cassetti;
  • per predisporsi alla meditazione, allo sport, alle pratiche che preferisci

ATTENZIONE: Non vanno mai utilizzati puri sulla pelle perché irritanti e caustici ma sempre pochissime gocce all’interno di oli vegetali o creme neutre.

Non utilizzare mai gli oli essenziali per uso interno senza conoscere la loro composizione chimica e senza aver consultato il proprio medico

Per beneficiare delle loro proprietà è bene scegliere oli essenziali puri e di buona qualità.

Scopri gli oli essenziali e i profumi naturali

 

“Di tutti i sensi, l’odorato è quello che mi colpisce di più.

Come fanno i nostri nervi a farsi sfumature, interpreti

sottili e sublimi, di ciò che non si vede,

non si intende, non si scrive con le parole?

L’odore è come un’anima, immateriale.
(Marcel Hanoun)

Lascia un commento

Minimum 4 characters